Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le competenze dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni in materia di accordi di interconnessione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 In riferimento a questo punto il d.P.R. n.318/1997 1 , all’art.10, c.5 e 6, stabilisce che ogni impresa di telecomunicazione deve pubblicare una relazione, indicando gli obbiettivi relativi ai tempi di fornitura e ai parametri di qualità del servizio, nonché di indicare annualmente le effettive prestazioni e trasmettere all’Autorità semestralmente una relazione consuntiva dell’attività dei servizi. La Commissione ha inoltre un importante compito di vigilanza sulla conformità alle prescrizioni della legge dei servizi e dei prodotti forniti da ciascun operatore destinatario di concessione o autorizzazione in base alla vigente normativa, promuovendo l’integrazione delle tecnologie e l’offerta dei servizi di telecomunicazione. 1 Si tratta del Decreto del Presidente della Repubblica del 19 settembre 1997, n. 318, “Regolamento per l’attuazione di direttive comunitarie nel settore delle telecomunicazioni”.

Anteprima della Tesi di Maria Rapisarda

Anteprima della tesi: Le competenze dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni in materia di accordi di interconnessione, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Maria Rapisarda Contatta »

Composta da 119 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 604 click dal 11/11/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.