Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il legame locale-globale: le Ong in Italia e nel Regno Unito

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

66 allo sviluppo delle telecomunicazioni e dei trasporti ed al progresso della scienza. Non sempre la globalizzazione, come processo multidimensionale di interconnessione globale, è portatrice di benessere e progresso. Anzi, in molti casi, è proprio questo fenomeno ad alimentare aspri fondamentalismi, a creare divisioni e conflitti. Consideriamo l’Amazzonia, l’ultimo luogo in cui la terra conserva intatta la sua verginità; paradossalmente, è anche il luogo in cui si manifestano le aberrazioni della globalizzazione economica e le conseguenze ecologiche dello sviluppo: isolamento delle popolazioni “non civilizzate”, disboscamento, sfruttamento delle foreste con enormi conseguenze sulle popolazioni indigene (conflitti tra indigeni e coloni) e malattie dovute ai cambiamenti climatici (a loro volta causati dall’inquinamento atmosferico). Sono anche queste le immagini con cui siamo costretti a confrontarci oggi. Stiamo vivendo in un mondo dove le cosiddette “autostrade” dell’informazione non ci nascondono nulla (senza entrare in merito al dibattito sull’intensità delle influenze dell’informazione e sul complesso rapporto tra messaggio e fruitore). 2 I nuovi mezzi di comunicazione ci permettono di essere virtualmente in luoghi diversi nello stesso momento, spettatori di ciò che accade oltre le mura della nostra casa. Attraverso di essi la nostra individualità si connette alla globalità, attraverso di essi si crea un legame tra la rappresentazione del “mondo intorno a noi” che vediamo e tocchiamo ogni giorno (il “locale”) e l’insieme di cui facciamo parte, (il “globale”). Su tale legame, creato anche dalla mondializzazione dell’economia e dall’abbattimento di confini politici, 3 si basa l’oggetto del presente lavoro. 2 Su questo argomento vedi: M. Wolf, , “Le discrete influenze”, Problemi dell’informazione, Il Mulino, Bologna, vol. 21, n. 4, 1996, pp.134-142. 3 I confini degli stati-nazione sono sempre più permeabili; le comunità al loro interno diventano multietniche e multiculturali, “comunità mondiali” in uno spazio locale.

Anteprima della Tesi di Giorgia Lamaro

Anteprima della tesi: Il legame locale-globale: le Ong in Italia e nel Regno Unito, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Giorgia Lamaro Contatta »

Composta da 158 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2721 click dal 14/12/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.