Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il legame locale-globale: le Ong in Italia e nel Regno Unito

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

77 Infatti, molte ONG , organizzazioni private e indipendenti politicamente, senza fini di lucro, sono nate e crescono proprio sull’onda della globalizzazione intesa come interpenetrazione di globale e locale. Le ONG ambientaliste, interessate ai destini del nostro ecosistema, sono tra quelle con maggiore visibilità; inoltre ogni richiesta di tutela dell’ambiente a livello locale deve confrontarsi con la dimensione complessiva, motivo per cui il legame tra locale e globale diviene fondamentale. L’organizzazione scelta come esempio dell’importanza di tale “articolazione” tra “particolare” e “universale” 4 nel mondo contemporaneo, è “Friends of the Earth” (Amici della Terra in Italia). Non a caso uno dei suoi motti è “Pensa globalmente, agisci localmente”. Friends of the Earth è una Ong internazionale, nata negli Stati Uniti alla fine degli anni ’60, con sedi in moltissimi paesi, tra cui l’Italia e il Regno Unito, prima nazione europea ad accoglierla nel 1971. Nei due paesi l’organizzazione persegue gli stessi obiettivi globali con strategie e ruoli locali differenti. Attraverso le interviste condotte e gli studi fatti in Italia e nel Regno Unito, si è potuto rilevare come nel Regno Unito sia più importante il ruolo “politico” delle ONG in generale e la loro capacità di esercitare “pressione” sul governo piuttosto che la sensibilizzazione dei cittadini. In Italia, invece, le campagne condotte e le tattiche adoperate mirano a una funzione educativa delle associazioni e possibilmente a un ruolo che non prevarichi quello del governo e delle autorità istituzionali. Ogni tessera del puzzle globale non può permettersi di ignorare il contesto complessivo, ma conserva le sue peculiarità locali. Nel primo capitolo verranno presentate le principali teorie sulla globalizzazione abbracciando quelle che sembrano più consone a 4 Vedi R. Robertson, Globalizzazione: teoria sociale e cultura globale, Asterios Editore, Trieste, 1999, pp.139-141.

Anteprima della Tesi di Giorgia Lamaro

Anteprima della tesi: Il legame locale-globale: le Ong in Italia e nel Regno Unito, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Giorgia Lamaro Contatta »

Composta da 158 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2721 click dal 14/12/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.