Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Corporate Governance nelle aziende neoquotate - Un'analisi del caso italiano dal 1996 ad oggi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 CAPITOLO I LA QUOTAZIONE IN BORSA 1.INTRODUZIONE – 2.REQUISITI SOSTANZIALI – 3.IL MERCATO – 4.IL PROCESSO DI QUOTAZIONE – 5.ATTITUDINI DELLE IMPRESE ITALIANE – 6. IL MERCATO MOBILIARE IN ITALIA 1. INTRODUZIONE Il mercato mobiliare è divenuto negli ultimi anni uno dei principali canali di finanziamento delle imprese. Operazione tipica di finanza mobiliare, il collocamento presso il pubblico di azioni e la loro successiva ammissione a quotazione sui mercati regolamentati, rappresenta uno strumento ideale per raccogliere fondi e beneficiare finanziariamente della posizione di “società quotata”. E’ questa una strategia che mira a raccogliere ingenti risorse a titolo di capitale di rischio da dedicare allo sviluppo del piano industriale aziendale senza impegnarsi nella scelta di specifici soci e sopratutto senza la conseguente apertura a questi della gestione. Parallelamente stimola un’evoluzione nel sistema di direzione e organizzazione che favorisce un’accelerazione dello sviluppo e della creazione di valore per gli azionisti.

Anteprima della Tesi di Federico Giraldi

Anteprima della tesi: La Corporate Governance nelle aziende neoquotate - Un'analisi del caso italiano dal 1996 ad oggi, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Federico Giraldi Contatta »

Composta da 358 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3765 click dal 11/11/2004.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.