Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le crisi bancarie. Strumenti di analisi, previsione e gestione.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo Primo 10 sofferenze sta permettendo alle leggi di mercato di espellere le imprese meno efficienti, in una sorta di selezione naturale 10 . Tuttavia, durante la crisi di una banca, ci sono interessi che devono essere tutelati nel migliore modo possibile, utilizzando i più opportuni e moderni strumenti di analisi. Ciò in un’ottica di prevenzione più incisiva che in passato, in considerazione del fatto che il passaggio alla vigilanza prudenziale ha reso l’Organo di vigilanza un semplice arbitro che agisce sia facendo rispettare delle regole oggettive sia modulando il suo potere di moral suasion. 10 Cfr. Trequattrini (1997), pag. 33.

Anteprima della Tesi di Armando Ceccaroni

Anteprima della tesi: Le crisi bancarie. Strumenti di analisi, previsione e gestione., Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Armando Ceccaroni Contatta »

Composta da 214 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6355 click dal 07/02/2005.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.