Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Costruzione di un'emergenza in rete: siti web e pedofilia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 facilmente. A tutto questo va sommato il fatto che, anche se esistono delle legislazioni che regolano l’utilizzo della rete, spesso queste vengono aggirate facilmente, in quanto hanno valenza soltanto sul territorio nazionale. Il web, infatti, è caratterizzato da un principio detto di sovranazionalità, per mezzo del quale un utente di un determinato stato, la cui legislazione vieta la pubblicazione di materiale di un certo tipo, può accedere a materiale di quel genere salvato in un server situato fisicamente in un luogo al di fuori dei confini statali, dove la pubblicazione di quest’ultimo non comporta reato. Ne sono un esempio gli innumerevoli casinò on-line sparsi per il mondo, nei quali si può giocare d’azzardo anche dall’Italia, pur sapendo che i loro server non saranno mai nel Bel Paese in quanto è vietato il gioco d’azzardo. Tutto ciò, ha permesso lo sviluppo di siti di ogni genere, tra questi ve ne sono di favorevoli e di contrari alla pedofilia, oltre ad un utilizzo della rete da parte dei Pedofili che si può dividere in tre tipi: • Utilizzo della Rete come mezzo di adescamento • Utilizzo della Rete come mezzo di circolazione di materiale pedopornografico • Utilizzo della Rete come mezzo di difesa della cultura pedofila Ora verranno descritti brevemente i primi due punti, in quanto l’oggetto di questa tesi si focalizza sul terzo di questi tipi.

Anteprima della Tesi di Alberto Bullo

Anteprima della tesi: Costruzione di un'emergenza in rete: siti web e pedofilia, Pagina 2

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Alberto Bullo Contatta »

Composta da 147 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2742 click dal 15/11/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.