Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L’influenza di rabbia, paura e memoria sul comportamento alimentare: uno studio metodologico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 grigio periacqueduttale; il nucleo centrale, che invia i segnali efferenti dall’amigdala, diretti a ipotalamo e tronco encefalico. Figura 3. Suddivisioni e connessioni dell’amigdala con altre strutture Una delle molteplici funzione dell’amigdala è quella di valutare e analizzare ogni situazione e percezione al fine di adattare il corpo a situazioni potenzialmente pericolose, scatenando una risposta emotiva, generalmente di paura e rabbia. In questi particolari casi, funge come una sorta di grilletto neurale che trasmette il messaggio di crisi al resto del cervello, che a sua volta innesca delle reazioni in funzione del tipo di risposta fisiologica e comportamentale richiesta per fronteggiare la situazione. Con diversi studi E. Fonberg (1972) e successivamente Joseph LeDoux (1992) giunsero alla conclusione che l’amigdala riceve informazioni sensoriali sia dal IPOTALAMO TRONCO ENCEFALO Nucleo laterale Nucleo basolaterale Nucleo centrale Nucleo basale IPPOCAMPO GRIGIO PERIACQUEDUTTALE CORTECCIA SENSORIALE TALAMO

Anteprima della Tesi di Alberto Grassi

Anteprima della tesi: L’influenza di rabbia, paura e memoria sul comportamento alimentare: uno studio metodologico, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Agraria

Autore: Alberto Grassi Contatta »

Composta da 119 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8738 click dal 17/11/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.