Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il diritto alla identità personale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 sfruttare la notorietà di un individuo a danneggiarlo intenzionalmente o è mirata a puro pettegolezzo. Un altro problema, invece, di ordine pratico riscontrato nell’analisi del diritto oggetto di tale studio, concerne la linea di confine tra l’identità personale e gli altri diritti della personalità: l’onore, l’immagine, il nome, il diritto morale d’autore, la riservatezza. Comunque, dal punto di vista contenutistico il diritto all’identità personale rappresenta un’esigenza umana differente e non riconducibile alle altre, nonostante abbia, con tutti questi diritti, molti elementi di somiglianza. La figura della lesione dell’identità personale, che è stata analizzata nel corso di questo studio, consente una tutela nelle ipotesi in cui, ad esempio, pur non sussistendo gli estremi della lesione all’onore e alla reputazione, tuttavia, la rappresentazione estrema della personalità, delle idee, dei contenuti professionali del singolo individuo (concretizzata soprattutto per

Anteprima della Tesi di Cinzia Voso

Anteprima della tesi: Il diritto alla identità personale, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Cinzia Voso Contatta »

Composta da 242 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7760 click dal 17/11/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.