Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I New Media I Giovani e la Democrazia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

17 cominciò a ridefinire a rapidi passi la base materiale della società” (Castells, 2001). In questa rivoluzione le economie di tutto il mondo diventano globalmente interdipendenti introducendo un nuovo tipo di relazione tra economia stato e società. Questo sociologo (Castells), individua diversi fattori come cause di tale processo; primo di tutti un nuovo tipo di capitalismo, in cui compare una maggiore flessibilità nella gestione e nel lavoro, una maggiore competizione economica globale in un contesto in cui aumenta la differenziazione geografica e culturale delle condizioni per l’accumulazione e la gestione del capitale. Come Giddens, Castells propone un‘analisi storica di tali cambiamenti, partendo dalla caduta del Muro di Berlino come segno della fine dello statalismo sovietico e del movimento comunista internazionale; inoltre la fine della Guerra Fredda, la diminuzione dei rischi di scontri nucleari, una diversa geopolitica globale sono tutte circostanze che formano le basi per il nuovo tipo di società nata appunto da tali cambiamenti. In particolare Castells sottolinea come vacilli il patriarcato in molte società, come le relazioni di genere siano diventate terreno di contesa piuttosto che una sfera di riproduzione culturale; e di conseguenza come sia in atto una ridefinizione dei rapporti fondamentali fra uomini donne e bambini, e dei valori che riguardano la famiglia, la sessualità e la personalità. Queste sono le premesse fondamentali per descrivere in particolare i cambiamenti che la società ha fatto vivendo l’era moderna dell’economia informazionale e della robotizzazione.

Anteprima della Tesi di Giuditta Staffa

Anteprima della tesi: I New Media I Giovani e la Democrazia, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Facoltà di lingua e cultura italiana

Autore: Giuditta Staffa Contatta »

Composta da 244 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2763 click dal 22/11/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.