Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Accesso e trasparenza nell'attività della Pubblica Amministrazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 La conferma di questo nuovo assetto, inoltre, sarebbe fornita dall’art.25, 3°co.della L. 241 che prevede espressamente un obbligo di motivazione da parte della P. A. con riferimento al rifiuto al differimento e alla limitazione dell’accesso, non invece con riferimento al provvedimento di accoglimento della richiesta di accesso : è l’eccezione, non la regola che richiede una motivazione 8 . Il presente lavoro, riservandosi di verificare l’effettiva incidenza di questa svolta (che pare culturale prima che giuridica) sull’attività amministrativa attuale, ha lo scopo di inquadrare correttamente l’istituto del diritto di accesso e il principio della trasparenza amministrativa, ad esso funzionalmente collegato, alla luce delle profonde trasformazioni in atto. Ciò si tenterà di fare prendendo in esame, dopo la ricostruzione del profilo storico generale, alcune tra le più importanti problematiche connesse all’istituto che , per il loro rilievo teorico e pratico, hanno attirato l’attenzione della dottrina e sono state oggetto della cospicua giurisprudenza 8 Così M. CLARICH Diritto di accesso…,.cit., 437.

Anteprima della Tesi di Benedetto Piarulli

Anteprima della tesi: Accesso e trasparenza nell'attività della Pubblica Amministrazione, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Benedetto Piarulli Contatta »

Composta da 171 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 13523 click dal 07/12/2004.

 

Consultata integralmente 28 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.