Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Confronto tra il vulcanismo del pianeta Marte e il vulcanismo terrestre con particolare riferimento alla Provincia Comagmatica Romana

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 Fig.1.2.: Rappresentazione schematica della struttura interna del globo terrestre, secondo il modello reologico e composizionale. 1.2. CENNI SULLA TETTONICA A ZOLLE La tettonica a zolle, oltre a fornire una descrizione cinematica della tettonica globale terrestre, rappresenta il maggior mezzo di interpretazione dei processi vulcanici ritenuti legati a processi eminentemente convettivi nel sistema litosfera-astenosfera, che determinano la dispersione del calore dall’interno verso l’esterno del pianeta. La tettonica delle placche descrive la parte superiore del nostro pianeta come costituita da una serie di placche litosferiche, essenzialmente rigide, in movimento reciproco. Tali placche sono ben delimitate da cinture sismiche, nelle quali particolarmente intensa risulta anche l'attività ignea. I movimenti delle placche, che in prima approssimazione possiamo immaginare come infinitamente rigide, sono accoppiati a movimenti più profondi della astenosfera, che può essere considerata plastica. Nel complesso la tettonica delle placche costituisce un efficiente meccanismo che, attraverso movimenti eminentemente convettivi nel

Anteprima della Tesi di Luca Tamburini

Anteprima della tesi: Confronto tra il vulcanismo del pianeta Marte e il vulcanismo terrestre con particolare riferimento alla Provincia Comagmatica Romana, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Luca Tamburini Contatta »

Composta da 246 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1822 click dal 13/12/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.