Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Proposta di una nuova metodologia per la valutazione dell'usabilità dei siti web

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 In generale, riusciamo ad interagire in maniera abbastanza soddisfacente con la gran parte di tali oggetti, tanto che l’interfaccia ci appare inconsapevolmente così scontata da averne un’idea vaga e fumosa: evidentemente quei prodotti supportano una tecnologia ottimamente interfacciata, “discreta” al punto da risultare evanescente, pressoché invisibile. Alcuni hanno parlato di infodomestici 12 , ad indicare, più specificatamente, quei prodotti di uso comune (macchina fotografica digitale, calcolatrice scientifica, chitarra elettrica interfacciata con standard MIDI 13 , ecc.) dotati di una tecnologia informatica rispettosa, non intrusiva e di facile utilizzo. Tuttavia, davanti a una fotocopiatrice o ad un fax - oggetti altrettanto quotidiani - potrebbe capitare di trovarsi in difficoltà: sarebbe il sintomo che il prodotto in questione è dotato di una cattiva interfaccia. 1.3.c QUALCHE ESEMPIO A ben vedere, alcune persone in certi specifici ambiti potrebbero incontrare qualche problema, anche se poste dinanzi ad azioni ed oggetti molto più elementari di una fotocopiatrice o di un fax. 12 Cfr. Raskin (1978) in Norman D. A., Il computer invisibile, Apogeo 2000. 13 Acronimo di Musical Instrument Digital Interface, è un formato per files musicali.

Anteprima della Tesi di Antonio Marco Del Cogliano

Anteprima della tesi: Proposta di una nuova metodologia per la valutazione dell'usabilità dei siti web, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Antonio Marco Del Cogliano Contatta »

Composta da 171 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2090 click dal 07/12/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.