Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il fenomeno delle assunzioni di nuove droghe nei giovani trapanesi. Stili comportamentali tra normalità e disagio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 nel mese di giugno del 2002. I dati sono stati raccolti nel periodo novembre 2001 aprile 2002 1 . E’ bene a questo proposito mettere in evidenza il modello di lavoro che ha utilizzato la cooperativa Fenice 2 per realizzare il progetto DAND. Questo approccio parte dal presupposto che intervenire nel sociale per risolvere o tentare di risolvere dei problemi, per contenere o limitare i danni, comporta aver chiaro preventivamente un modello di intervento per agire, per attivare l’azione. Spesso, invece, chi opera nel sociale non ha nessun dubbio e non si pone nessun interrogativo rispetto a quale modello di intervento utilizzare, a quale strategia operativa risulterebbe più incisiva. “Opera” e basta, con la convinzione che il suo intervento, solo perché mosso da buone e sincere intenzioni, possa effettivamente modificare e migliorare la situazione. Intervenire nel sociale senza tenere nel giusto conto le molteplici variabili che entrano in gioco, i differenti vertici osservativi degli attori sociali partecipi dell’intervento, la necessità e l’opportunità di costruire ed utilizzare diversi e 1 La cooperativa sociale Fenice di Palermo si è aggiudicata la gara per l’affidamento del progetto DAND nel mese di dicembre del 2000. Dopo una prima fase di coordinamento, nei mesi di marzo e aprile 2001, curata dal Ministero dell’Interno e dalla Prefettura di Trapani, l’attività di ricerca ha avuto inizio nel mese di ottobre dello stesso anno per concludersi nel mese di giugno del 2002. 2 Della cooperativa sociale Fenice sono socio fondatore, e prima di iniziare la mia collaborazione al Ser.t. del Distretto Socio Sanitario di Termini Imerese dell’Azienda USL 6 di Palermo, e successivamente all’Uffio N.O.T. della Prefettura di Palermo all’interno della quale mi occupo proprio dei colloqui delle persone segnalate dalle forze dell’ordine in base all’art. 75 del DPR 309/90, per diversi anni ho prestato la mia opera professionale in diversi suoi servizi e progetti. La cooperativa sociale Fenice è una società costituita nel 1996 da giovani professionisti in scienze sociali (psicologi, assistenti sociali, educatori, animatori, etc...), ed opera prevalentemente nel settore delle tossicodipendenze e nel settore minorile.

Anteprima della Tesi di Gessica Riccobono

Anteprima della tesi: Il fenomeno delle assunzioni di nuove droghe nei giovani trapanesi. Stili comportamentali tra normalità e disagio, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Gessica Riccobono Contatta »

Composta da 117 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6356 click dal 14/12/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.