Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Crisi di impresa e vie di superamento

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE 9 Il quinto capitolo è poi dedicato più dettagliatamente al superamento della crisi e parte proprio con l’individuazione e l’esame dei più probabili interventi urgenti e comunque propedeutici all’impostazione di un piano di risanamento vero e proprio; il capitolo prosegue con l’individuazione di uno schema metodologico per la formulazione di un dettagliato e completo piano di risanamento e si conclude con una focalizzazione sul ruolo cruciale del sistema finanziario per il sostegno al superamento di una crisi d’impresa, analizzando, in particolare il sistema creditizio bancario “tradizionale” ed eventuali “canali alternativi”. Il sesto capitolo analizza la delicatissima fase del “ritorno alla normalità”: il piano di risanamento, infatti, va correttamente applicato e calato nella realtà aziendale e tutti i segnali di ritorno, gli errori pregressi, le soluzioni adottate devono entrare a far parte del nuovo patrimonio “intangibile” aziendale che ne delinea, quindi, una sua nuova configurazione, che si dimostrerà tanto più vincente quanto più interiorizzante le “lezioni” della crisi e del suo superamento. La crisi, pertanto, da problema gestito su di un piano “straordinario”, diviene problema da gestire “nel quotidiano”: gli antidoti principali sono rappresentati, dall’apprendimento organizzativo, da una continua rivitalizzazione e risintonizzazione dell’impresa rispetto alla dinamicità ambientale, da un sistema informativo realmente “intelligente”, in grado di accrescere non solo la quantità, ma anche e soprattutto la diretta utilità delle informazioni ottenute a supporto del processo decisionale ed, infine, un sistema di governo aziendale rapido, efficace e soprattutto “etico”, nei termini delineati a conclusione del lavoro. Per la stesura del presente lavoro, desidero ringraziare il chiar.mo prof. Lino Camillo Lucianetti per avermi per primo indicato questo percorso di ricerca e per i suoi utili insegnamenti nel corso della mia carriera accademica ed, inoltre, il dott. Domenico Raucci per avermi offerto preziosi suggerimenti e paziente supporto.

Anteprima della Tesi di Luigi Mazzilli

Anteprima della tesi: Crisi di impresa e vie di superamento, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Luigi Mazzilli Contatta »

Composta da 369 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 23631 click dal 07/01/2005.

 

Consultata integralmente 107 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.