Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La distribuzione dei prodotti biologici: i canali innovativi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 Dunque, il concetto principale che anima questo approccio è che lo “spreco” (o “prodotto di scarto”) di un processo industriale può essere materia prima di un altro processo industriale. Adottando tale metodo, ogni output o torna nell’ecosistema come fonte di “cibo” per altri processi naturali/organici, oppure viene inserito in un altro ciclo produttivo. Cosicché, se più aziende collaborassero tra loro, gli scarti di un’azienda possono diventare input per un’altra. In conclusione, volgere l’attenzione alla imitazione dei processi biologici ed ecosistemici consentirebbe di ridurre lo spreco nei flussi di materiali, fino ad eliminare completamente l’idea stessa di spreco e rifiuto. Inoltre, un management integrato di scarti e risorse può tagliare i costi di trasporto, i costi ambientali ed i costi connessi con gli sprechi. «Cambiare i modelli di business», promovendo un modello di servizio che enfatizzi la soluzione dei problemi e che preveda la costruzione di relazioni di lunga durata con i clienti, secondo i principi di una strategia di marketing relazionale, piuttosto che semplicemente fare e vendere prodotto. Si tratta quindi di cambiare alla base la relazione tra produttore e consumatore, trasformando una economia di merce e acquisto in una economia di servizio e di flusso. Dunque, una economia nella quale anziché produrre e vendere merci venissero forniti ai consumatori dei servizi, grazie a varie forme di noleggio e leasing.

Anteprima della Tesi di Fabio Rossi

Anteprima della tesi: La distribuzione dei prodotti biologici: i canali innovativi, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Fabio Rossi Contatta »

Composta da 225 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7481 click dal 20/12/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.