Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Dall'informazione esplosa alla conoscenza appetibile. Informatiotion Design per la presentazione di contenuti editoriali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 colare processo grazie al quale, nonostante l’inevitabile aumento sia in quantità che in velocità dei dati trasmessi, – reso possibile dal forte effetto catalizzatore delle nuove tecnologie informatiche – possa esse- re mantenuta la fiducia nella possibilità da parte dell’individuo di sa- per gestire il flusso informativo. Quest’ultimo infatti non è un feno- meno che deve essere sottovalutato poiché, in una società caratterizza- ta da un sostanziale surplus di informazione, potrebbe provocare non pochi problemi e vere e proprie difficoltà alle capacità cognitive di chi ne subisca gli effetti. Basti pensare ai problemi derivanti dalla ricerca di informazioni sulla rete internet, al bisogno di continua formazione che si avverte ormai in molti settori professionali, o al disorientamento causato dall’eccessivo numero di soluzioni operative nei confronti di un singolo problema. Per non parlare dello stress mentale dovuto spesso alla ricezione passiva di informazioni superficiali, non elabora- te, se non addirittura inutili allo scopo che ci siamo prefissi o sempli- cemente rispetto al nostro stile di vita. Tuttavia, lontani dal voler proporre una lista di “patologie” più o meno esistenti, ciò che si cercherà di mostrare sarà l’applicazione di ipotesi generiche, come quelle appena esposte, allo specifico settore editoriale. Il motivo per cui si è deciso di lavorare sui prodotti edito- riali deriva dal fatto di averli considerati come oggetto delle grandi trasformazioni che, verificatesi a partire dai primi anni novanta, hanno investito molte aree sociali, economiche e politiche, fino a rimanere del tutto attuali ancora oggi. Infatti, è principalmente a causa dell’avvento del web e della sua capillare diffusione all’interno dei processi produttivi, che si è assistito a un aumento frenetico di dati e informazioni incontrollate. Si sono verificati così cambiamenti signifi- cativi all’interno della filiera editoriale, che hanno modificato proprio la figura stessa dell’editore e del suo peculiare lavoro di mediazione fra il mondo delle idee e quello dell’evocazione del desiderio di lettu- ra. Infatti, se è vero che il web ha modificato rapidamente prospettive e modalità lavorative all’interno di molti altri settori professionali, è ugualmente vero che, proprio all’interno delle uniche imprese che cer-

Anteprima della Tesi di Duccio Boldrini

Anteprima della tesi: Dall'informazione esplosa alla conoscenza appetibile. Informatiotion Design per la presentazione di contenuti editoriali, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Duccio Boldrini Contatta »

Composta da 235 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1315 click dal 21/12/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.