Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Storia economica di Roma antica, dalla fondazione della città al crollo dell'Impero

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 che giuridiche. Il rapporto tra signore e cliente era retto dalla fides: il patrono si faceva carico di proteggere e tutelare il proprio cliente da offese estranee alla gens. 10 Da questo si desume chiaramente come, anche nelle epoche più antiche, per i Romani era preferibile una gestione paternalistica dei subordinati, rispetto alla brutale sottomissione. Anche durante i secoli successivi, questo modo di gestire i rapporti umani, non solo non andò perduto, ma divenne il vero cardine delle relazioni di Roma con il mondo esterno. Un esempio interessante è dato dal fatto che, secoli dopo, venire in fidem era la sottomissione volontaria di un popolo alla sovranità di Roma; seguendo questa linea di pensiero, Roma sviluppò una politica estera vincente, spesso tesa non all’annientamento ed alla riduzione in schiavitù dei popoli avversari, bensì alla loro incorporazione. 10 Le fonti che ci tramandano questi rapporti sociali, sono riscontrabili in ogni opera di ogni autore latino: in realtà, questa struttura sociale rimase per sempre la base della società romana e ne regolò ogni rapporto giuridico e personale. Per questo è praticamente impossibile citare il nome di qualche autore che in particolar modo abbia trattato l’argomento in un suo scritto.

Anteprima della Tesi di Luca Leonardo Garofalo

Anteprima della tesi: Storia economica di Roma antica, dalla fondazione della città al crollo dell'Impero, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Luca Leonardo Garofalo Contatta »

Composta da 170 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8179 click dal 23/12/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.