Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Efficienza e redditività delle Società di Gestione del Risparmio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 nazionale. Tale analisi completa e qualifica in termini numerici lo scenario prima descritto, al fine di motivare i dati che emergeranno in sede di esame dei bilanci. Nav fondi italiani 2000 - 2002 0 100000 200000 300000 400000 500000 600000 Azionari Bilanciati Obbligazionari Monetari Flessibili Totali Azionari 205039,3 156971,6 104166,1 112747,5 Bilanciati 81567,8 59872,1 41302,9 36533,8 Obbligazionari 229584,8 238813,5 225880,1 236079,8 Monetari 23834,5 51465 83554,4 106765,5 Flessibili 7991,6 7180,8 11062,3 16869,9 Totali 548018 514303 465965,8 508996,5 Dic. 2000 Dic. 2001 Dic. 2002 2003 Il grafico sopra esposto mostra l’evoluzione del Nav in gestione nei fondi italiani, nel periodo 2000-2002 15 . Dall’esame dei dati appare evidente la caduta del volume dei fondi azionari, dimezzatosi. Ancor più critico appare il dato relativo ai fondi bilanciati, i quali hanno subito un calo in termini percentuali molto vicino a quello degli azionari, ma con cause non totalmente imputabili alla caduta dei listini: poiché in tale categoria di fondi è presente una componente obbligazionaria, la cui finalità è di attenuare la caduta del valore della quota nelle fasi di ribasso dei corsi azionari, le cause di una diminuzione di tale entità vanno ricercate nei flussi di adesione e rimborso dai fondi. La categoria dei fondi obbligazionari non ha subito scostamenti di rilievo mentre un enorme successo hanno riscontrato i fondi monetari, sottoscritti dal pubblico in tale 15 Il dato relativo al 2003 è stato inserito come termine di continuità tra la realtà esaminata e quella attuale. Fonte: ns elaborazione sui dati Assogestioni

Anteprima della Tesi di Riccardo Semeghini

Anteprima della tesi: Efficienza e redditività delle Società di Gestione del Risparmio, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Riccardo Semeghini Contatta »

Composta da 202 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3098 click dal 24/12/2004.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.