Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Efficienza e redditività delle Società di Gestione del Risparmio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 Asset Allocation 1990-2000 49,7 26,1 0,1 0,9 49,8 27 46,1 33,9 0,6 1,1 46,7 35 19,5 10,5 1,7 1,5 21,2 12 18,8 18,1 2 13,7 20,8 31,8 13,4 10,1 7,4 12,4 20,8 22,5 11 5,9 15,8 13,3 26,8 19,2 20,5 24,6 0,7 8,2 21,2 32,8 10,5 15,6 1,3 6,3 11,8 21,9 33,3 36,8 10,3 24,9 43,6 61,7 7,9 6,8 0,3 1,6 8,2 8,4 7,1 6,4 13,6 14,2 20,7 20,6 1,8 2,2 6,6 4,9 8,4 7,1 0% 20% 40% 60% 80% 100% 1 9 9 0 2 0 0 0 1 9 9 0 2 0 0 0 1 9 9 0 2 0 0 0 1 9 9 0 2 0 0 0 1 9 9 0 2 0 0 0 1 9 9 0 2 0 0 0 1 9 9 0 2 0 0 0 1 9 9 0 2 0 0 0 1 9 9 0 2 0 0 0 Direttam. detenuta In gestione Totale Direttam. detenuta In gestione Totale Direttam. detenuta In gestione Totale Italia Germania Usa Liquidità Obbligazioni Azion i Al tro Dall’esame del grafico appare ancora una volta evidente la crescita del settore del risparmio gestito. E’ inoltre evidente la modifica della composizione del portafoglio, che ha portato in tutti gli aggregati esaminati un aumento della componente azionaria, sia che fosse direttamente detenuta piuttosto che delegata in gestione. La componente obbligazionaria non subisce in genere sostanziali variazioni nella compagine estera, dove si mantiene attorno alla quota di inizio periodo, mentre registra una crescita nel sistema italiano. In tutte le aree si rileva un forte calo della liquidità, a favore degli strumenti poc’anzi visti. La sostenuta crescita dei listini avvenuta alla fine degli anni ’90 ha portato ad un riscontro positivo nell’industria della gestione del risparmio sia in termini di raccolta che di aumento del Nav gestito, per effetto dell’aumento delle quotazioni stesse. Il sentiment positivo sui mercati e l’elevata fiducia dei sottoscrittori hanno creato nel mercato di borsa in una fase di “parco buoi” 12 , culminata con la forte correzione dei listini intercorsa a partire dalla fine del 2000. 12 Espressione non propriamente accademica, ma molto giornalistica, capace di rendere l’idea di quanto accaduto. Fonte: ns elaborazione sui dati proposti né “Il risparmio gestito” Marco Onado Editrice Bancaria 2001.

Anteprima della Tesi di Riccardo Semeghini

Anteprima della tesi: Efficienza e redditività delle Società di Gestione del Risparmio, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Riccardo Semeghini Contatta »

Composta da 202 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3098 click dal 24/12/2004.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.