Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La centralizzazione degli acquisti e le procedure e-procurement

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 ξ Il mercato elettronico è un sito informatico d’intermediazione che favorisce l’incontro tra domanda ed offerta di beni e servizi. E’ costituito da una piattaforma tecnologica che consente alle c.d. unità ordinanti 9 di eseguire acquisti sotto soglia comunitaria, facendo riferimento a cataloghi predisposti da fornitori abilitati. Tali cataloghi devono possedere i requisiti della comprensibilità (uso di un linguaggio appropriato e riconoscibile), completezza (disponibilità di tutte le informazioni utili alla valutazione del prodotto) e congruenza (uniformità e chiarezza nella presentazione dei dati). Una volta pubblicato, il catalogo ha efficacia di offerta e contiene tutti gli elementi necessari per la stipula del contratto di fornitura. Le unità ordinanti possono acquistare in modo diretto, con un ordine inviato all’indirizzo elettronico del fornitore selezionato, oppure attraverso una “richiesta d’offerta”. In questo caso, i fornitori contattati potranno inviare, entro il termine stabilito, la loro proposta che sarà valutata automaticamente dal sistema ed inserita nell’elenco delle offerte pervenute. L’unità ordinante che ha immesso la richiesta d’offerta, potrà procedere all’acquisto accettando una delle offerte in elenco. ξ Il negozio elettronico è il luogo virtuale dove vengono esposti i prodotti che le amministrazioni possono acquistare facendo riferimento alle convenzioni stipulate e attivate ai sensi dell’art. 26 l. n. 488/1999. Tali convenzioni stabiliscono le condizioni generali dei contratti di fornitura i quali saranno successivamente perfezionati dai singoli enti contraenti. Per accedere al negozio elettronico le unità ordinanti devono richiedere a Consip di essere registrate come utenti del servizio, compilando la modulistica appositamente predisposta. A seguito della registrazione, viene rilasciato un account 10 con il quale potranno entrare nel negozio, visualizzare i prodotti esposti, consultare le loro caratteristiche, valutare le condizioni di fornitura ed immettere gli ordini specificando anche le modalità di consegna. 9 Con tale termine s’identifica ogni soggetto abilitato nell’ambito dell’amministrazione di pertinenza ad impegnare l’amministrazione per l’acquisto di beni e servizi. 10 Per account s’intende lo user-ID generato dal sistema e la password definita dall’utente.

Anteprima della Tesi di Davide Giovannelli

Anteprima della tesi: La centralizzazione degli acquisti e le procedure e-procurement, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Davide Giovannelli Contatta »

Composta da 137 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7073 click dal 03/01/2005.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.