Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

"The Masque of Queens" di Ben Jonson

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 1.1 Le componenti del masque. La struttura del masque è caratterizzata da numerosi elementi, e di diversa natura. Prima di tutto è necessario rispettare esigenze di tipo pratico, quali le caratteristiche della sala (grandezza, disponibilità acustica, ecc.). Fondamentale è il fattore economico: il masque, costosissimo, comportava l’acquisto di abiti elegantissimi, gioielli preziosi, progettazione e realizzazione di elaborate scenografie, l’uso dell’orchestra. E’ più che chiaro che il punto focale del masque è il sovrano: basti pensare che durante la rappresentazione il re sedeva su un trono posto al centro della sala 7 . La più diffusa concezione della monarchia rinascimentale è quella che il sovrano doveva essere una figura esemplare, era necessario che avesse tutte le virtù, o almeno che così sembrasse; il re era un esempio di grande forza di spirito, sia che la cosa coincidesse con la realtà oppure no, e la metafora teatrale era un espressione naturale di tale attitudine. Giacomo I fece di questa teoria un precetto per il suo erede nel suo manuale Basilikon Doron: A king is as one set on a stage, whose smallest actions and gestures, all the people gazzingly doe behold 8 Il masque era l’incarnazione festiva di questa concezione della monarchia. Il sovrano ebbe una funzione precisa soprattutto nei masques di Ben Jonson e dei suoi contemporanei. 7 Steven Orgel descrive l’importanza della figura del sovrano negli spettacoli di corte in The Illusion of Power, Political Theatre in English Renaissance. 8 C. H. Mc Ilwain, Political Works of James I (Cambridge, Massachussets, 1918).

Anteprima della Tesi di Rossella Lesi

Anteprima della tesi: "The Masque of Queens" di Ben Jonson, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Rossella Lesi Contatta »

Composta da 212 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2311 click dal 14/01/2005.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.