Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La formazione di tecnici di nuoto in Italia, Francia, Belgio e Olanda

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3l’istruttore come colui che ha direttive, si occupa della didattica, forma l’allievo. L’istruttore, all’interno del setting di apprendimento,ha l’importante compito di coordinare l’attività promuovendo il raggiungimento di risultati positivi per ogni singolo allievo. È importante che l’attenzione dell’istruttore sia centrata sull’analisi del singolo, per evidenziarne i caratteri salienti e le esigenze personali, ma anche sull’intero gruppo, per mantenere vivo il potere di leader che egli esercita sulla squadra. Per far ciò egli deve essere motivato e realmente interessato al fatto che l’evoluzione del gruppo sia in direzione progressiva, in quanto il livello di aspirazione che egli ha nei confronti del singolo e del gruppo incide profondamente sul risultato finale. Figura completamente diversa dall’istruttore è l’allenatore di nuoto, poiché le finalità sono differenti. Con il termine di “ allenatore “ s’intende il tecnico specializzato che predispone e dirige gli allenamenti, che insegna la tecnica di gara dell’atleta o della squadra. Dipende questi da una società sportiva o direttamente dalla federazione e , in quasi tutti gli sport, deve essere abilitato alla professione dalla federazione, mediante esami sostenuti in termini di corsi di qualificazione.

Anteprima della Tesi di Pasquale Iodice

Anteprima della tesi: La formazione di tecnici di nuoto in Italia, Francia, Belgio e Olanda, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Motorie

Autore: Pasquale Iodice Contatta »

Composta da 163 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3282 click dal 04/01/2005.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.