Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Cercare e trovare informazioni in Rete. Architettura delle informazioni e narratività

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 consone – per migliorare l’aspetto visivo delle pagine in dipendenza dal browser usato e prevede che […] progressivamente l’html verrà snaturato, per consentire la visualizzazione su alcuni browser a discapito della strutturazione corretta del contenuto. E queste forzature saranno all’origine di alcuni problemi di fruibilità (Boscarol 2003, p.3). I siti web sono usati per diversi tipi di comunicazione, tra cui la condivisione di informazioni in modalità uno-a-molti e la ricezione di feedback nell’ottica di interscambio molti-a-molti. La dimensione di interattività è pertanto privilegiata ma non sempre rispettata. La tendenza di molti recenti studi di stampo psicologico sulla fruizione delle informazioni in Rete è di evidenziare come la navigazione sia un’esperienza talvolta frustrante per i suoi navigatori: tempi di risposta molto lunghi, uso non intuitivo e pressoché infinita disponibilità di pagine rendono la ricerca di un’informazione un’impresa ardua, così come il capire dove cercare e come uscire da determinate situazioni. Se si considera che solo una percentuale del 10% degli obiettivi di navigazione ha successo, il Web appare come un ambiente caotico, in cui si renderà necessario presto o tardi mettere ordine. Nei casi più gravi si parla addirittura di computer anxiety, un fenomeno legato all’uso del computer come mezzo di comunicazione quotidiano – e quindi precedente alla diffusione di internet – che si è acuito con la navigazione in Rete. Fortunatamente negli ambienti di progettazione Web di alto livello si è iniziato da alcuni anni a riflettere sulle ragioni di tali sconfortanti risultati: discipline quali l’architettura delle informazioni e la Web usability cominciano a dare risposte

Anteprima della Tesi di Marta Morini

Anteprima della tesi: Cercare e trovare informazioni in Rete. Architettura delle informazioni e narratività, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Marta Morini Contatta »

Composta da 206 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2040 click dal 07/01/2005.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.