Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Marche e tessuto sociale: un approccio interdisciplinare. Dall'analisi dei valori di marca, all'ipotesi di una successione postmoderna delle istituzioni sociali.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 della rete Internet ha avuto fondamentali interessamenti nel campo dell’organizzazione commerciale. Tali interessamenti vanno dall’aver dato vita ad un intero nuovo tipo di economia immateriale, new o net-economy (che non sostituisce!, ma affianca la old- economy) fino all’aver rivoluzionato tutti gli strumenti organizzativi di comunicazione interna ed esterna. Internet, con i suoi tanti servizi quali il world wide web, la posta elettronica, i canali file transfer protocol etc. rappresenta quello che si definisce un “acceleratore nucleare di marketing”6 e che Klein (2001, 64) definisce il “nirvana del marketing”. Nei processi di comunicazione verso gli stakeholder aziendali Internet permette una dilatazione causale, spaziale e temporale degli strumenti utilizzabili (dalla creazione di nuovi media, alla pubblicità on-line, all’email viral marketing, al cause-related email marketing, ad un sistema lan-ethernet aziendale7) ed ha portato uno sviluppo epocale nelle pratiche di information retrival (database relazionali, CIF, file di log, sistemi CTI8). Riguardo la potenza dei cambiamenti indotti, la rivoluzione dell’informazione è paragonabile alla stessa Rivoluzione Industriale, rispetto alla quale però si sviluppa in un lasso di tempo molto più ristretto9. Secondo Fabris (2003) a lunghi periodi di stabilità (anche se a ben pensare né l’ottocento né il novecento possono identificarsi come tali, almeno dal punto di vista politico) si accompagnano, solitamente al comparire di tecnologie rivoluzionarie, fattori eccezionali che hanno drasticamente mutato il corso del tempo. Dalla rivoluzione dell’informazione nasce il cosìddetto “fattore +” nella relazione tra organizzazioni e utenti. Troviamo dal lato organizzazione un aumento della possibilità di 6 Tale definizione la si deve al Prof. Roberto Maldacea, docente di marketing presso l’Università Lumsa in Roma. Questa significativa immagine è stata infatti utilizzata durante le lezioni per render chiara la potenza e l’importanza del web nella disciplina.  7 Il sito web è oramai il “media virtuale personale” di ogni impresa mentre l’MMS (Multimedia Messaging System - scambio di testo ed immagini via telefonia mobile) è l’ultimo ritrovato dei nuovi media. Per email viral marketing intendo l’utilizzo del fenomeno del “passaparola” positivo e guidato dal marketing attraverso il canale della posta elettronica (es. il link “invia ad un amico” sempre più usato nei siti web); per cause- related email marketing intendo una campagna CRM (vedi par. 1.1.3 e par. 3.3.2) sviluppata attraverso la posta elettronica; per sistema lan-ethernet (lan acronimo di local area network) si intende una rete di comunicazione digitale aziendale che ha la possibilità di affacciarsi anche su Internet. 8 Per information retrieval intendiamo tutte le tecniche per il recupero d’informazioni sul mercato e sugli stakeholder. I database relazionali sono archivi di dati tra loro interfacciati. Il CIF (customer information file), unità operativa del customer profiling, è un file che raccoglie tutte le informazioni sul singolo utente e che compone i database. I file di log, utilizzati nel web marketing, sono quel tipo di file di testo in cui i server web raccolgono dati riguardo accesso e permanenza dell’utente su un determinato sito web. Sistema CTI sta per Computer Telefony Integration, strumento del telemarketing utilizzato nei call-center. 9 Anche paragonato con i più recenti sistemi di comunicazione di massa quali radio e televisione, Internet presenta una velocità di diffusione incredibilmente maggiore: in Inghilterra per raggiungere un pubblico di 50 milioni di persone la radio ha impiegato 38 anni, la televisione 13 anni, Internet 4 anni (Adkins 1999, 27). E’ piacevole poter constatare che più il progresso va avanti, meno le nuove tecnologie rimangono per lungo tempo appannaggio esclusivo di una ristretta elité di persone.

Anteprima della Tesi di Luca Carboni

Anteprima della tesi: Marche e tessuto sociale: un approccio interdisciplinare. Dall'analisi dei valori di marca, all'ipotesi di una successione postmoderna delle istituzioni sociali., Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Luca Carboni Contatta »

Composta da 212 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2053 click dal 03/01/2005.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.