Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Tecniche di produzione dell'elettrolita nelle celle ad ossidi solidi SOFC

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 Fonti industriali stimano che negli USA le vendite di celle per abitazioni potranno toccare i 50 miliardi di dollari entro il 2030, una visione che a molti osservatori pare eccessivamente ottimistica. Al momento non esistono abitazioni mono- familiari alimentate energeticamente da celle a combustibile, salvo tre impianti dimostrativi della Power System. Il decollo nel settore delle piccole utenze resta comunque legato ai costi attualmente troppo elevati, per prevedere una rapida affermazione di questa tecnologia. Progetto L’idrogeno è la più grande risorsa disponibile in natura ed è in grado di produrre un combustibile che non inquina. Dagli anni Sessanta è impiegato per le missioni spaziali della NASA e potrebbe essere un’ottima fonte energetica per le nostre autovetture: alcune tra le maggiori case automobilistiche - Daimler Chrysler, Ford, Nissan, FIAT hanno già annunciato la commercializzazione di auto alimentate a idrogeno a partire da quest’anno.

Anteprima della Tesi di Oscar Filippini

Anteprima della tesi: Tecniche di produzione dell'elettrolita nelle celle ad ossidi solidi SOFC, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Oscar Filippini Contatta »

Composta da 95 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1454 click dal 04/01/2005.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.