Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Maria Bellonci. Dalla storia alla poesia della scrittura.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 Interrogando i documenti storici Maria Bellonci segue le tracce che la verità umana di Lucrezia Borgia o di Isabella d’Este, per dire di due figure che aprono e chiudono il suo destino di narratore, ha lasciato dietro di sé: Mi impegna la ricerca tradotta in termini stilistici dei mondi interiori paralleli ai fatti e che per rameggiature profonde collegano quei fatti oltre i secoli e i luoghi. 4 Maria Bellonci cammina su un fondo di fatti di cui ha verificato la certezza. Percorre i documenti storici come percorre le strade di Roma, arriva a vivere nella loro geografia. Le coordinate reali di quello spazio storico diventano “virtuali” e lei può toccare gli oggetti di quel mondo nella realtà dell’immaginazione. Un “evidente destino di romanziere” di una “narratrice di storie mutuate dalla storia” 5 , come disse Giacomo Debenedetti nel 1961 in un Convegno sul romanzo a Positano Maria Bellonci non aveva ancora scritto i suoi libri maggiori, come Tu vipera gentile o Rinascimento privato, ma le parole del grande critico saranno profetiche. Maria Bellonci non solo mette in moto il movimento potenziale nascosto dietro il documento, dando voce ad una realtà inerte, ma libera il fiato del romanziere che è in lei facendo lievitare la fantasia creatrice. I fatti che hanno calamitato la sua attenzione hanno funzionato come tessere di un mosaico, di cui però Maria Bellonci non conosceva la configurazione finale. 4 Bellonci Maria, Pubblici Segreti n.2, Milano, Mondadori 1989, p.286. 5 Debenedetti Giacomo, Maria Bellonci, con una presentazione di M. Forti, Milano (Ma 1980).

Anteprima della Tesi di Rosa Riggio

Anteprima della tesi: Maria Bellonci. Dalla storia alla poesia della scrittura., Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Rosa Riggio Contatta »

Composta da 69 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3086 click dal 04/01/2005.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.