Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Una Chiesa Aladura Nigeriana: La Chiesa dei Cherubini e dei Serafini

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 le risposte alla conseguente situazione di crisi, i movimenti social– religiosi” 9 . Questi movimenti sono stati delle risposte originali e di sintesi creativa allo sconvolgimento dovuto all’impatto con la cultura occidentale, e sono stati estremamente plastici nel rinnovare una cultura destabilizzata e fortemente minata nei suoi valori tradizionali. Sono, dunque, il risultato di un incontro-scontro con una cultura diversa, industrializzata, moderna e lontana dalla tradizione africana e “sono l’estremo rifugio di società che rischiano di perdere, nel processo di occidentalizzazione, la propria identità culturale, la loro «personalità»” 10 . Nati, perciò, da situazioni di crisi e di squilibrio, i movimenti profetici hanno espresso l’indiretta protesta di gruppi frustrati, la loro speranza di rigenerazione e di salvezza, e sono divenuti vie attraverso le quali i gruppi e le società in crisi hanno potuto recuperare la consapevolezza della propria identità comunitaria 11 . La religione ha un posto fondamentale in questi movimenti, in quanto essa costituisce il più diretto veicolo di comunicazione tra gli individui ed è la base dei valori fondamentali che danno senso all’esistenza collettiva. I movimenti, rimanendo profondamente legati alla tradizione religiosa indigena, con il loro anelito di libertà hanno sancito “la 9 V. Lanternari, op. cit., 1974, p. III. A proposito dell’urto coloniale cfr. J. A. Da Silva, African Independent Churches, Origin and Development, in “Anthropos”, 88,1993, pp. 393-402. 10 V. Lanternari, Occidente e Terzo Mondo, Bari, Dedalo Libri, 1967, p. 193. 11 Cfr. J. S. Mutiso-Mbinda, Liberation and Mission in Africa in “Africa Theological Journal”, Litho Limited, Tanzania, vol 8, n° 2, 1979, pp. 44-55.

Anteprima della Tesi di Anna Paola Pascuzzi

Anteprima della tesi: Una Chiesa Aladura Nigeriana: La Chiesa dei Cherubini e dei Serafini, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Anna Paola Pascuzzi Contatta »

Composta da 180 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1903 click dal 21/01/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.