Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

David Lynch - Universi speculari nel nuovo noir hollywoodiano (1969-1992)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 cerchio che si chiude. Nell’epilogo di Fuoco cammina con me , in montaggio alternato con la sequenza ambientata nella Red Room, Lynch propone il momento in cui Leland/Bob abbandona il cadavere di Laura, avvolto nella plastica trasparente, nelle acque di un fiume. La morte, dunque, è simbolicamente rappresentata come il ritorno alla fluidità ctonia, nel mitico grembo materno. 1 Cfr. R. CACCIA, David Lynch , Il Castoro Cinema, 1993, p. 22 2 Cfr. Id., p. 23 3 C. PAGLIA, Sexual Personae, Torino, Einaudi, 1993, p. 3 4 AA.VV., David Lynch. Sogni, visioni e incubi da Six Figures a Twin Peaks , Roma, Sorbini, p. 25 5 Id., p. 24 6 Id., p. 25 7 Cfr. R. CACCIA, David Lynch , cit., p. 22 8 Id., p. 21 9 Id., p. 24 10 Sull’argomento v. C. PAGLIA, cit., pp. 3-53 11 C. PAGLIA, cit., p. 9 12 Id., p. 40 13 Cfr. AA.VV., cit., p. 35 14 C. PAGLIA, cit. , p. 39 15 D. PEARY, Cult Movies 3 - Fifty More of the Classics, the Sleepers, the Weird and the Wonderful , New York, Fireside, 1988, p. 41 16 Ibidem

Anteprima della Tesi di Antonietta Conte

Anteprima della tesi: David Lynch - Universi speculari nel nuovo noir hollywoodiano (1969-1992), Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Antonietta Conte Contatta »

Composta da 174 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5600 click dal 14/01/2005.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.