Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Vantone tra mito e dialetto. Il teatro di Pier Paolo Pasolini

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 coeve tendenze d’avanguardia, l’ermetismo su tutte, per mezzo delle quali la poesia, divorata dall’irrazionalismo dominante, andava perdendo il suo contatto con la realtà, mantenendosi solo nella sua astratta letterarietà come un gioco fine a se stesso. L’acquisizione e lo studio delle più moderne tendenze poetiche, assimilate con la pratica poetica, è però finalizzato da Pasolini al superamento di esse, ed i suoi successivi esperimenti nel genere drammatico si caratterizzeranno in questo modo per l’aspirazione al contatto con il vissuto che la pagina scenica deve possedere. Ciò consente che il teatro in Pasolini si manifesti come un attivo progetto culturale che restituisca allo spettacolo un valore ideologico-politico, in opposizione all’asettico teatro borghese, coerentemente con quanto affermava anni dopo Moravia, definendolo ‘poeta civile’ 5 . Oltre alla sua passione per il genere teatrale e all’influenza delle tendenze poetiche del secondo novecento, esiste un ulteriore fattore che ha contribuito non poco alla nascita del Pasolini teatrale, e mi riferisco alla sua predisposizione verso la voce monologante che, sin dai primi versi poetici, costituisce una tensione attiva verso la scrittura drammatica vera e propria. Le sofferenze e i sentimenti dei personaggi del suo teatro, da I Turcs tal Friùl al ciclo delle sei tragedie, saranno le 5 L. BETTI, Pier Paolo Pasolini: una vita futura, Garzanti, Milano 1985, p.11.

Anteprima della Tesi di Marco Iapichino

Anteprima della tesi: Il Vantone tra mito e dialetto. Il teatro di Pier Paolo Pasolini, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Marco Iapichino Contatta »

Composta da 202 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4055 click dal 27/01/2005.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.