Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Rilevanza dello ius civile nella disciplina del matrimonio canonico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 "La promessa di matrimonio, che normalmente si accompagnava, e quasi giustificava davanti al mondo delle consuetudini tradizionali, il comportamento delle coppie destinate a cementarsi nel vincolo giuridico, ha via via ceduto il campo a una più diffusa concezione della libertà di incontro, non più strettamente legata alla sola parvenza di un impegno matrimoniale. Ma, se il fidanzamento non ha più il carattere di un tempo di periodo ufficiale di preparazione al matrimonio, ciò non implica che sia diminuita l'importanza del fatto sociale di cui si parla; esso è venuto a confrontarsi con tutta una più vasta complessità di situazioni collegate a rapporti delle coppie, sia nei confronti di eventuali disegni matrimoniali, sia per conseguenze che si possono presentare analoghe a quelle del rapporto legale. Pertanto quando alla promessa di matrimonio non viene a corrispondere il previsto rapporto che ne era l’oggetto, il criterio che ha guidato il legislatore vuole facilitare il formarsi di un costume che consenta alla vita di ciascuno di riprendere nei diversi destini: della mancata promessa si cancellino quanto più possibile le tracce, riducendo al minimo le conseguenze giuridicamente rilevanti delle inevitabili reciproche recriminazioni" 8 . 8 A.TRABUCCHI, Promessa di matrimonio, in NN.D.I., Appendice, VI,Torino,1986, pp.42-3.

Anteprima della Tesi di Bartolomeo Paolillo

Anteprima della tesi: Rilevanza dello ius civile nella disciplina del matrimonio canonico, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Bartolomeo Paolillo Contatta »

Composta da 140 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3819 click dal 21/01/2005.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.