Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'evoluzione delle regole di concorrenza nel diritto comunitario

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

VIII delle imprese, il decentramento amministrativo ed il nuovo ruolo della Commissione. In sede di conclusione invece ci lanceremo in un’ipotesi, sulla quale solo il tempo emetterà il suo verdetto. La bibliografia di questo lavoro si basa essenzialmente sul catalogo delle biblioteche torinesi. Oltre alla fornitissima biblioteca del dipartimento giuridico F. Ruffini sono state molto utili la biblioteca interdipartimentale G. Solari, la biblioteca del dipartimento di economia S. Cognetti de Martiis, la biblioteca centrale della facoltà di economia L. Einaudi, la biblioteca della fondazione Einaudi e la biblioteca nazionale universitaria. A livello generale possiamo dire che le parti della tesi dedicate alla “vecchia politica di concorrenza”, la bibliografia è costituita dai manuali specialistici: dal Frignani-Walbroeck al Van Bael-Bellis, dal Ritter-Braun-Rawlinson al Faull-Nikpay, dal Bellamy-Child al Mercier-Mach-Gillieron-Affolter. Per quanto riguarda la “nuova politica di concorrenza”, l’unico testo che affronta in maniera sistematica queste tematiche è, ad oggi, il solo Tosato-Bellodi; per il resto, le riviste specializzate e gli articoli ivi contenuti hanno costituito la parte preponderante della bibliografia. Internet ha avuto un ruolo fondamentale nel reperimento delle fonti. In particolare, ho sfruttato l’accesso a due sezioni particolarmente importanti de sito della Commissione Europea, sezione concorrenza: quella dedicata alle “pubblicazioni” e quella dedicata ai “discorsi ed articoli”. Inoltre, parecchi siti permettevano di scaricare i vari papers presentati alle conferenze organizzate sul tema della riforma del diritto antitrust europeo. Studiare l’evoluzione di regole giuridiche è estremamente difficile, trattandosi di un esercizio che presuppone conoscenza dei dettagli ed ottima visione d’insieme. Scrivere questa tesi è stato tuttavia estremamente stimolante ed anche se le analisi del diritto antitrust non si prestano quasi mai a risolversi in verdetti univoci, spero di esser riuscito a mettere in risalto almeno qualche tendenza evolutiva. Spero che il lettore, chiunque esso sia, apprezzi il lavoro svolto.

Anteprima della Tesi di Gian Franco Chianale

Anteprima della tesi: L'evoluzione delle regole di concorrenza nel diritto comunitario, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Gian Franco Chianale Contatta »

Composta da 408 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4323 click dal 25/01/2005.

 

Consultata integralmente 24 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.