Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il multiforme universo di Alda Merini. Temi e figure.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 Si legga in Queste folli pupille: Queste folli pupille troppo aderenti ai ciclo dell’Amore, spegnile Tu, Signore, e un colore uniforme calami dopo, assolto ogni tremore. Perché più non mi illuda di ritorni e di aspetti e mi renda sotterra nuda di voglie, ferma la golosa tentazione dei vivi! 9 La passione d’amore mistico e carnale trabocca da quella che è quasi un’invocazione in forma poetica. Non è ancora poesia colta, questa, ma lo stato in cui la poetessa compone, il rapimento di cui è “vittima partecipe”, la tensione poetica volta all’estremo, sono elementi che ce la mostrano sinceramente ispirata, pur nella violenza di certi passi. Autoritratto tragico e bellissimo è, quello contenuto ne Il testamento: Io non fui originata ma balzai prepotente dalle trame del buio per allacciarmi ad ogni confusione (…) 10 Preghiere a Dio, confessioni di stanchezza e smarrimento, ribellioni senza tregua e desiderio di sublimazione dell’ incombente carnalità 9 MERINI A., Paura di Dio, in ID., Fiore di Poesia, Einaudi, Torino 1998, p. 32. 10 ID., Paura di Dio, in ID., Fiore di Poesia, Einaudi, Torino 1998, p. 24.

Anteprima della Tesi di Silvia Maria Anna Dipace

Anteprima della tesi: Il multiforme universo di Alda Merini. Temi e figure., Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere

Autore: Silvia Maria Anna Dipace Contatta »

Composta da 142 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 17728 click dal 27/01/2005.

 

Consultata integralmente 28 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.