Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La condizione giuridica dello straniero nell'ordinamento italiano

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 Per la sentenza n. 223, anch’essa collegata con la sentenza 105/2001, la norma censurata “non essendo finalizzata all’adozione di alcun provvedimento coercitivo, si risolve in una limitazione “provvisoria” della libertà personale priva di qualsiasi funzione processuale ed è, quindi, sotto questo aspetto, manifestamente irragionevole”. La normativa vigente perde cosi due dei suoi pilastri fondamentali per configurare una declamata “tolleranza zero” in materia di polizia degli stranieri. In attesa di nuove decisioni della Corte Costituzionale in merito agli innumerevoli profili di incostituzionalità tangibili nella Bossi-Fini, si registra, in Italia, una brusca inversione di marcia rispetto al riconoscimento dei c.d. diritti fondamentali garantiti dalla Costituzione allo straniero. Nel contesto attuale, le conseguenze di questa legge sono la definitiva esclusione degli stranieri dalla nostra società. Il riconoscimento e il rispetto dei diritti garantiti dalla Costituzione deve essere, invece, il “fine principe” dello stato democratico. Questi diritti, definiti inviolabili, indisponibili ed inalienabili servono a sottrarre alcuni temi che riguardano la “vita” delle persone, alla decisione delle maggioranze di governo. Da un’impostazione di tipo “economicista”, infatti, possono derivare solo politiche inadeguate per governare i movimenti migratori.

Anteprima della Tesi di Giuseppe Rinaldi

Anteprima della tesi: La condizione giuridica dello straniero nell'ordinamento italiano, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Giuseppe Rinaldi Contatta »

Composta da 178 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7745 click dal 27/01/2005.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.