Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il posizionamento strategico come driver competitivo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 1.2.2 Conflitti di marketing e ruolo strategico del posizionamento Il contesto ambientale illustrato nel paragrafo precedente, definito emblematicamente come “l’era della nuova concorrenza”, 14 ha indotto autori e operatori di marketing a riflettere sulla situazione estremamente conflittuale dei mercati e a cogliere evidenti analogie tra strategia di marketing e strategia militare. 15 Scorrendo velocemente gli studi di marketing si possono rilevare espressioni come “marketing guerriero”, 16 “strategie di accerchiamento, aggiramento e guerriglia, strategie difensive e strategie di attacco”, 17 criteri di “vulnerabilità, provocazione e rappresaglia”. 18 Non solo nella letteratura, ma anche se si presta attenzione al gergo utilizzato a livello operativo, emergono espressioni d’uso frequente e consolidato 19 come: lanciare una campagna di marketing; presidiare un mercato; ricercare punti di forza e di debolezza; invadere un mercato; sorprendere la concorrenza; formulare una strategia competitiva; implementare una tattica; attaccare; difendere; ricercare punti di forza e punti di debolezza; colpire un target; stabilire obiettivi strategici; creare barriere all’entrata; stringere alleanze strategiche; studiare mappe 14 Ries A., Trout J., Marketing Warfare, (trad. It. Marketing è guerra, McGraw-Hill, Milano), 1986, p.51. 15 Si veda Kotler P., Singh R., “Marketing Warfare in the 1980s”, Journal of Business Strategy, 1981, pp. 30-41 e Durö R., Sandström B., Le marketing de combat, Les Éditions d’Organisation, Parigi, 1988. 16 Lambin J.J., Marketing strategico e operativo, McGraw-Hill, Milano, 2000, p. 327. 17 Kotler P., Singh R., Op. cit., p.34. 18 Porter M., La strategia competitiva, Compositori, Milano, 1983, p. 86. 19 I testi fondamentali di strategia militare ai quali s’ispirano manager e studiosi sono: Sun Tsu, L’arte della guerra, Guida, Napoli, 1998; Mushasci M., A book of five rings, Overlook Press, Woodstock 1974; Von Clausewitz C., Della guerra, Mondadori, Milano, 1970; Liddell Hart B.H., Strategy, Praeger, New York, 1967; Luttwak E., Strategia, Rizzoli, Milano, 1989.

Anteprima della Tesi di Filippo Colonna

Anteprima della tesi: Il posizionamento strategico come driver competitivo, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Filippo Colonna Contatta »

Composta da 178 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 16502 click dal 04/02/2005.

 

Consultata integralmente 47 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.