Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I Profili della Qualità nel Settore Agroalimentare

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 I.3. Prodotti tipici e tradizionali Le produzioni tipiche e tradizionali rappresentano, secondo una visione unanime, la risorsa più importante del mercato agroalimentare, soprattutto per quelle imprese di piccole o piccolissime dimensioni che, per sopravvivere alla concorrenza, puntano sulla qualità, garantita da strutture e metodiche improntate ad un sistema tradizionale di produzione. Questa esigenza è particolarmente sentita in un paese come l’Italia, caratterizzato da una forte presenza di imprese agricole di dimensioni ridotte, prevalentemente a carattere familiare. Spesso si tratta di produzioni con aree di consumo delimitate, ma che, tuttavia, rappresentano una fonte importante di reddito familiare e nazionale, oltre che la garanzia di un prezioso quanto delicato rapporto economico con il territorio. In quest’ottica, diventa rilevante non solo l’importanza data ai contenuti qualitativi ed organolettici del prodotto, ma anche la stretta connessione con i valori culturali tipici del territorio (storia, tradizioni, usi e costumi, …). Prima di proseguire nell’analisi, è però necessario definire, in maniera rigorosa, cosa si intende quando si parla di tipico e di tradizionale. I.3.1. La tipicità Applicare il concetto della tipicità ad un prodotto industriale, non comporta particolari problemi, essendo questo dotato di caratteristiche di riproducibilità e replicabilità, intese come l’attitudine del bene ad essere ricreato sulla base di schemi definiti e costanti nel tempo. Tuttavia quando si trasferisce tale discorso ad un prodotto agroalimentare, il problema diviene molto più complesso. Il motivo risiede nella definizione che viene data di tipico.

Anteprima della Tesi di Stefano Binucci

Anteprima della tesi: I Profili della Qualità nel Settore Agroalimentare, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Stefano Binucci Contatta »

Composta da 117 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11946 click dal 10/02/2005.

 

Consultata integralmente 33 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.