Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'attività di controllo nelle frodi alimentari: aspetti analitici e gestionali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

MASTER IN “SICUREZZA, IGIENE E QUALITA’ DEGLI ALIMENTI ” Si riscontrano diverse frodi, tra le quali le più importanti sono: ξ L’annaquamento: l’aggiunta di acqua comporta una diminuzione del peso specifico del latte e del contenuto percentuale dei vari costituenti. La frode è svelata molto semplicemente determinando l’indice crioscopico ( punto di congelamento) solitamente tramite apposito crioscopio a termistori, oppure il peso specifico ed eventualmente i nitrati, che nel latte naturale non superano i 2 mg/l. ξ Tenore in grasso differente rispetto al dichiarato : la scrematura è una frode assai frequente, la diminuzione del grasso provoca un aumento del peso specifico del latte; evidentemente se le due frodi sono compiute ontemporaneamente il peso specifico può rimanere nei limiti di legge e mascherare le frodi. La scrematura e le due frodi contemporaneamente sono rivelate all’analisi della percentuale di sostanza grassa che si effettua solitamente con appositi spettrofotometri IR che in base all’entità assorbimento a diverse lunghezze d’onda delle varie sostanze o meglio dei gruppi caratterizanti, riescono a determinare la percentuale di materia grassa, ma anche diproteine,lattosio e residuo magro in modo da poter verificare la rispondenza della composizione del latte ai limiti di legge.

Anteprima della Tesi di Alessandro Ficarra

Anteprima della tesi: L'attività di controllo nelle frodi alimentari: aspetti analitici e gestionali, Pagina 8

Tesi di Master

Autore: Alessandro Ficarra Contatta »

Composta da 87 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11620 click dal 08/02/2005.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.