Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Indicizzazione informatica del XIX volume dei registri della cancelleria angioina

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Da qualche decennio siamo entrati nell’era digitale, in cui la tecnologia permea ogni aspetto della vita moderna. Questa nuova era è frutto di una lenta ma inesorabile evoluzione, cominciata negli anni 50 con la costruzione dei primi calcolatori elettronici, e culminata, ai nostri giorni, con l’ingresso dell’informatica e delle nuove tecnologie in tutti i settori della vita quotidiana. Soprattutto la diffusione di Internet ha segnato una svolta epocale, fornendo a chiunque disponga di un computer la possibilità di comunicare, ma anche di fornire o usufruire di un servizio in ogni angolo del mondo. L’informatica ha trasformato persino un’istituzione millenaria come la biblioteca, che, seppur tra notevoli difficoltà, ha fatto ricorso a sistemi automatici al fine di agevolare l’utente nell’accesso alla documentazione, sostituendo al supporto cartaceo il supporto elettronico per l’immagazzinamento dei dati bibliografici. La diffusione e l’estensione dei documenti elettronici uniti allo sviluppo delle tecnologie di comunicazione telematica, inoltre, favoriscono la sperimentazione di nuove forme di archiviazione e di diffusione del patrimonio testuale. Nascono così le biblioteche digitali: organizzazioni non profit e biblioteche pubblicano in rete, per lo più gratuitamente, testi scelti tra quelli esenti dal copyright. La prima iniziativa di memorizzazione di testi elettronici risale al 1971 con il progetto Gutemberg; inizialmente finanziato dall’Università dell’Illinois,

Anteprima della Tesi di Luca Ferraiuolo

Anteprima della tesi: Indicizzazione informatica del XIX volume dei registri della cancelleria angioina, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Luca Ferraiuolo Contatta »

Composta da 501 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2245 click dal 08/02/2005.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.