Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo del design di moda per una strategia di sviluppo e di diffusione dell'innovazione tessile. Applicazione dei tessuti a rilascio di sostanza JL Well Being/Bayer Chemicals Italia per la linea Imec Sentirsi Bene.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 15 Una premessa fondamentale per valorizzare il potenziale di un prodotto innovativo è la conoscenza delle tecnologie utilizzate nella produzione: per questo il progetto di tesi si è basato sull’analisi dei casi studio aziendali e sul processo di sviluppo delle loro linee di prodotti innovative. CREATIVITÀ Schumpeter, il grande sociologo-economista austriaco, sosteneva che la vera funzione imprenditoriale sta nell’innovazione e nella creatività, non nel possesso di capitali; prevedeva quindi che alla base della concorrenza vi sarebbero state creatività e competizione, non la guerra sui prezzi; oggi queste affermazioni si stanno sempre più traducendo in realtà. Certo senza l’originalità dell’idea iniziale i nuovi prodotti non sarebbero altro che una versione rivista e corretta di prodotti esistenti, ma “la creatività va considerata non solo come la fonte, ma in modo più ampio, come il terreno fertile in cui accade il processo che conduce a un’innovazione” 3 ; è indispensabile non solo per stilisti, designer e art director, ma per tutti gli attori aziendali. Pochi decenni fa il sistema industriale tradizionale era caratterizzato da una relativa stabilità in termini di mercato, tecnologia e concorrenza: l’obiettivo era mantenere la routine; oggi occorre creatività per sviluppare prodotti e processi nuovi, per concepire efficaci strategie di marketing, per lanciare nuove campagne vendita vincenti, per trovare nuove soluzioni alle sfide esterne sempre più complesse e in rapida evoluzione. La creatività al servizio della ricerca e dell’innovazione tecnologica può rappresentare un valido e insostituibile fattore strategico di successo per il settore moda. “Si può verificare come l’aspetto creativo-innovativo per il settore moda, attraverso l’ideazione di nuovi prodotti, stia assumendo un ruolo decisamente strategico per l’azienda al punto che oggi il concept- design è diventato fondamentale per meglio trasmettere tutte le peculiarità della ‘marca’ al consumatore” 4 .È all’attività progettuale del designer che si affida sempre più la diffusione e lo sviluppo dell’innovazione in tutte le forme strategiche previste e impreviste dal marketing; attraverso una forma il progettista concretizza la possibilità di trasferire un’innovazione in una situazione d’uso ed è capace di convogliare estetica, tecnica e marketing coordinando le varie competenze aziendali verso l’obiettivo comune. MARKETING Secondo Nello Marelli (Style Studio Manager Eurojersey) è “la ricerca continua nell’innovazione tecnologica abbinata allo studio e all’analisi degli stili di vita, dei fenomeni sociali e delle tendenze del mondo a permetterci di cogliere le nuove esigenze ed essere propositivi”. L’obiettivo è studiare nuovi percorsi innovativi di prodotto, d’immagine e di marketing per differenziarsi offrendo beni e servizi dal valore più elevato nel mercato in cui si opera e raggiungere un vantaggio competitivo. Spesso si attua una strategia di nicchia: la specializzazione assicura un livello tale di conoscenza da risultare un’importante barriera 3 Saviolo, Testa, p.24. 4 Turinetto, p.53.

Anteprima della Tesi di Marilena Verderio

Anteprima della tesi: Il ruolo del design di moda per una strategia di sviluppo e di diffusione dell'innovazione tessile. Applicazione dei tessuti a rilascio di sostanza JL Well Being/Bayer Chemicals Italia per la linea Imec Sentirsi Bene., Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Design e Arti

Autore: Marilena Verderio Contatta »

Composta da 223 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10943 click dal 17/02/2005.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.