Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L' obbligazione di conformità dei beni nella compravendita internazionale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo I 9 2. La disciplina delle obbligazioni del venditore nella Convenzione di Vienna. La Convenzione di Vienna si occupa delle obbligazioni del venditore agli artt.30 ss., adottando soluzioni mutuate dall’esperienza angloamericana più che da quella degli ordinamenti di civil law. La prima norma, l’art.30, contiene l’elencazione di tali obbligazioni: il venditore ha l’obbligo di consegnare i beni, trasferirne la proprietà e rilasciare tutti i documenti relativi ad essi. Le norme successive (artt.31- 34) dettano la disciplina della consegna dei beni e del rilascio dei documenti, mentre le questioni relative alla proprietà dei beni, secondo quanto disposto dall’art.4, sono escluse dall’ambito della Convenzione. Quest’ultima, seguendo l’esempio dello Uniform Commercial Code statunitense, fa della consegna la prestazione più importante cui è tenuto il venditore e fa dipendere dal suo compimento il passaggio dei rischi. Questa scelta è stata accolta come un progresso rispetto a quelle leggi nazionali che ancora vedono nel passaggio di proprietà il momento decisivo del contratto di vendita e ad esso ricollegano il passaggio dei rischi 14 . legislativa, giurisprudenziale, dottrinale e contrattuale v. BONELL, Unificazione internazionale del diritto, in Enciclopedia del diritto, XLV, Milano, 1992, pp.720 ss. 14 BONELL, Il diritto uniforme sulla vendita e lo Uniform Commercial Code nordamericano: due modelli a confronto, in Studi in memoria di Gino Gorla, Milano,

Anteprima della Tesi di Giuliana Caira

Anteprima della tesi: L' obbligazione di conformità dei beni nella compravendita internazionale, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Giuliana Caira Contatta »

Composta da 236 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2142 click dal 11/02/2005.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.