Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Husserl storico della filosofia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

caratteristiche ad esso specifiche e quindi le differenze con quello romantico. Analizzeremo inoltre il rapporto tra il fondatore della fenomenologia e due esponenti dell’idealismo tedesco, Fichte ed Hegel, per capire cosa egli condivida e cosa rifiuti della loro filosofia. Il quarto capitolo sarà dedicato a quello che idealmente può essere interpretato come l’ultimo stadio della storia della filosofia: l’epoca contemporanea a Husserl. Partiremo da un’indagine accurata del concetto di “crisi” seguendo due direzioni ben precise: quella della scienza da un lato e quella della filosofia dall’altro. Analizzeremo altresì le forze che contribuiscono ad acuire questo processo (lo scetticismo e l’obbiettivismo) e le forze che lo ostacolano (la concezione della filosofia come scienza rigorosa e la rivalutazione dell’epoca greca e di quella rinascimentale come epoche in cui la filosofia e la scienza erano ancora in stretto dialogo tra loro). L’ultimo passo sarà considerare il confluire di questi due processi (la crisi della scienza e quella della filosofia) nella ben più grave “crisi dell’ Europa” la quale sembra offrire solamente due possibilità: o il tramonto dell’Europa o la sua rinascita. Vedremo come la storia della filosofia, in quanto incarnazione della razionalità umana, abbia il compito di illustrare l’unica meta possibile per superare tale crisi. 10

Anteprima della Tesi di Antonio Gargano

Anteprima della tesi: Husserl storico della filosofia, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Antonio Gargano Contatta »

Composta da 235 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 16024 click dal 15/02/2005.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.