Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'esportazione della democrazia l'esperienza statunitense in America centrale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 senza educazione intellettuale e politica ... un simile assetto era il più adatto a creare bande chiamate partiti e ribellioni di temerari caudillos” 3 . Morazàn 4 , il libertador promotore del piano unificatore, venne chiamato a combattere contro il caudillo Rafael Carrera. Quest’ultimo si assicurò la vittoria, proclamando la separazione del Guatemala. Le altre province presero strade separate. Nel 1848 gli stati centroamericani sciolsero ufficialmente l’Unione, così naufragò la naturale integrazione, un progetto nazionale coerente. Per una volta il “male” non era arrivato dagli intrighi nordamericani : gli Stati Uniti avevano parteggiato per le Province Unite contro lo schieramento secessionista filoinglese di Carrera (la rivalità angloamericana per assicurarsi il controllo nella zona era già realtà). L’imperfetta struttura coloniale mostrò, con l’emancipazione, le sue implicazioni : territori divisi, non comunicanti e, in ogni caso, incompatibili. L’unica via per garantirsi una vita 3 La ricostruzione è dello storico Ramon Rosa, cit. in Incisa di Camerana L. (1994), pag. 114. 4 Incisa di Camerana L. (1994), All’inizio, il “fratello minore dei libertadores” (cit. pag.112) aveva combattuto per Salvador, Nicaragua ed Honduras contro il Guatemala, unico paese della fascia mesoamericana favorevole a seguire il Messico ; fu proprio l’élite guatemalteca, nel 1837, a chiamarlo per combattere la ribellione indigena.

Anteprima della Tesi di Tamara Fancello

Anteprima della tesi: L'esportazione della democrazia l'esperienza statunitense in America centrale, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Tamara Fancello Contatta »

Composta da 148 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2442 click dal 21/02/2005.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.