Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La libera circolazione degli sportivi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 Nel marzo del 2001 è stata trovata una soluzione soddisfacente, compatibile con il diritto della concorrenza, nonché con le disposizioni comunitarie in materia di libera circolazione dei lavoratori, tenendo nel contempo conto degli aspetti specifici del calcio. Le nuove disposizioni consentono di assicurare la stabilità dei contratti fra i giocatori ed i club al fine di proteggere tanto gli interessi dei club, quanto gli interessi dei giocatori e del pubblico. Nel contempo, il principio della libera circolazione dei calciatori è stato integralmente salvaguardato, mentre possono giustificarsi misure che riconoscano una durata minima e massima dei contratti ed un sistema di compensazione o di sanzioni, tenuto conto anche di alcune esigenze specifiche del calcio, quali la necessità di garantire l’equità delle competizioni o la stabilità economica delle squadre. Altre disposizioni di cui si è particolarmente occupata la Commissione riguardano la tutela dei giovani giocatori, nonché la formazione di questi ultimi nell’ambito del calcio europeo. È opportuno aggiungere che la Commissione, in data 5 marzo 2001, ha dichiarato la compatibilità con il diritto comunitario di undici grandi principi fondamentali della riforma del sistema dei trasferimenti. La FIFA ha dato attuazione a tale riforma nell’agosto del 2001. La Commissione, dal canto suo, ha tenuto a precisare che essa non può garantire la compatibilità di alcune regole relative ai trasferimenti con il diritto nazionale di ogni Stato.

Anteprima della Tesi di Emanuele Tosi

Anteprima della tesi: La libera circolazione degli sportivi, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Emanuele Tosi Contatta »

Composta da 170 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3259 click dal 21/02/2005.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.