Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Virtual Community in ambienti 3D: lo sviluppo delle relazioni umane in un sistema di Chat Tridimensionale. L'approccio all'interface design ed alla descrizione sistemica.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 al livello di istruzione, alla categoria socio-economica di appartenenza, al lavoro o all’attività svolta. Dagli studi effettuati emerge una forte disomogeneità di coloro che si connettono a seconda del proprio profilo socio-demografico. L’identikit generale che emerge rivela che l’utenza della Rete è giovane, con un buon livello di istruzione e con un reddito medio-alto. Il rapporto semestrale di Eurisko pubblicato nel luglio 2004, riferito al primo semestre dello stesso anno, conferma questo quadro. I grafici seguenti sono basati sui dati di tale rapporto. 0% 5% 10% 15% 20% 25% 30% 14 - 17 18 - 24 25 - 34 35 - 44 45 - 54 55 - 64 ol tr e 64 Suddivisione % dell'utenza Internet per fascia d'età Come emerge dall’illustrazione, più del 25% del totale dell’utenza Internet appartiene alla fascia d’età 25-34, a riprova del fatto che gli utilizzatori della Rete sono soprattutto i giovani.

Anteprima della Tesi di Giuseppe Fabio Tessitore

Anteprima della tesi: Virtual Community in ambienti 3D: lo sviluppo delle relazioni umane in un sistema di Chat Tridimensionale. L'approccio all'interface design ed alla descrizione sistemica., Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Giuseppe Fabio Tessitore Contatta »

Composta da 148 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2347 click dal 21/02/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.