Skip to content

Brunetto Latini - ''Tresor'' - Volgarizzamento di Bono Giamboni - Adattamento salentino

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Mostra/Nascondi contenuto.
g(e)n(er)al (con)siliu; et, q(ua)n(do) ip(s)o murìo comu piacce a Dio, lo jn- p(er)io stecte assay / t(em)po ch(e) natao sencza jnp(er)ator(e) (et) sì anch(e) re de Pulia, arunga ch(e) Me(n)fredo suo filiolo, lo / qual(e) era naturale, ti(n)ne lo riame de Pulia (et) de Scicilia (contra) Ydio (et) (contra) raione, comu è q(ue)l- lo chi / foy semp(re) (contra)rio de la S(anc)ta Ecc(lesia); (et) p(er)ò fech(e) m(u)lte guerre (et) div(er)si p(er)scecu- ciu(n)j (contra) quellj talianj ch(e) / ti- neano cu(m) la S(anc)ta Ecc(lesia), (et) (contra) li Guelfi p(er)ciatj jn Florencza, li qualj al te(m)po suo forono caczati da / Fiurensa (et) foro abruiati li loro b(e)nj et guastate le loru case; et cu(m) ip(s)i fo caczato mastro / Bruno, lu q(ua)le andò jn França jn exilio; quillo mastro Brunectu fech(e) questo libro p(er) amo- r(e) / de uno suo amico, comu à dicto sop(ra) jnt(ro) allo p(ro)logo dava(n)ti. Ma q(ue)sto si tach(e) ora lu mast(ro) / et reto(r)na ad alt(ra) sua mat(er)ia l’an de grace .mcc. et iii. Et puis k’il fu deviés fu esleus Octes dus de Saissoi- gne, et ot guerre a sainte eglise, et se combati a Phelippe roi de France, et fu desconfit, et puis fu desposés par sainte eglise. Aprés fu li secons Frederis, ki fu fiz a l’empereour Henri et l’emperreis Constance, ki autresi estoit || roine de Sezille et de Puille et de par son pere ki rois en fu. Cestui Frederik fu coronés par les mains Honouré pape en l’an de grace .m. et .cc. et xx. Et sachiés ke de- vant cestui Honoré pape avoient esté .lii. apostoles, de Jehans de qui li contes parole en la fin des lombars. Et dou premier empereour de Rome, ce fu Cesar, avoit jusc’a cestui Frederik iiii xx . et xv. empereour sans plus. Et se Mer- lins u la Sebille dient verité, l’en troeve en lor livres que en cesti doit definer la imperiale dignités. Més je ne sais se c’est à dire de son linage solement, u des alemans, u se ce dist de tous com- munalment. 1.95 : De la hautece Frederik. Cestui Frederik fu hom de grant cuer sor tous homes, et si estoit mervilleusement sa- ges et artilleus et trop bien letrés, et sa- voit tous langages ; et ses cuers ne baoit a autre chose fors k’a estre sires et si- gnor de tout le monde. Et ja soit ce k’il ot plusors femes et enfans de droit mariage, toutefoies aloit il as gentiz femes dou païs, si k’il en ot fiz et filles a grant plenté, ki vindrent en grant ho- nour et en grant pooir. Et il quidoit bien par lui et par ses fius k’il sorprendroit l’empire et la terre toute, en tel maniere k’ele n’istroit jamés de lor subjection. Mais hons pense une chose et Deus re- pense tout autre ; car quant il voit tour-
Anteprima della tesi: Brunetto Latini - ''Tresor'' - Volgarizzamento di Bono Giamboni - Adattamento salentino, Pagina 12

Preview dalla tesi:

Brunetto Latini - ''Tresor'' - Volgarizzamento di Bono Giamboni - Adattamento salentino

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Laura Annalisa Lucchi
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 2001-02
  Università: Università degli Studi di Lecce
  Facoltà: Lettere e Filosofia
  Corso: Lettere moderne
  Relatore: Rosa Anna Greco
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 936

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

brunetto
filologia
francese
latini
manoscritto
tresor

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi