Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Disinformazione di guerra. Il caso Al Jazeera

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

facile trascinare con sé il popolo, sia che si tratti di una democrazia, o di una dittatura fascista, o di un parlamento, o di una dittatura comunista. Che abbia voce o no, il popolo può essere sempre portato al volere dei capi. È facile. Tutto quello che dovete fare è dir loro che sono attaccati, e denunciare i pacifisti per mancanza di patriottismo, in quanto espongono il paese al pericolo. Funziona allo stesso modo in tutti i paesi.” 17 A parlare in questo modo non è un cinico esperto di pubbliche relazioni assunto dalla amministrazione Bush per convincere l’opinione pubblica sulla necessità di intraprendere la “guerra al terrorismo” contro “gli stati canaglia”. Si tratta di un discorso pronunciato dal gerarca nazista Hermann Goering durante il processo di Norimberga, ma la somiglianza con le argomentazioni presentate in seguito agli attacchi dell’11 settembre da autorevoli commentatori cosi come da molti membri del Governo Usa sono imbarazzanti. Il 6 dicembre 2001, il procuratore generale John Ashcroft, l’equivalente statunitense del nostro ministro della Giustizia, in risposta alle polemiche sulle restrizioni delle libertà civili in seguito all’approvazione del Patriot Act, in una deposizione davanti al Congresso definì “i nostri oppositori” come “coloro che spaventano gli amanti della pace con lo spettro della perdita di libertà; il mio messaggio è questo: i vostri metodi aiutano soltanto i terroristi, corrodono l’unità nazionale e indeboliscono la nostra risolutezza. Offrono cartucce ai nostri nemici e scoraggiano gli amici dell’America. In questo modo la gente di buona volontà viene incoraggiata a restare in silenzio di fronte al Male” 18 . “L’essenziale della dominazione politica- scrisse il sociologo francese Patrick Champagne- consiste in meccanismi essenzialmente di ordine simbolico, poiché l’azione politica più importante è nascosta e consiste soprattutto nell’imposizione di sistemi di classificazione del mondo sociale” 19 . 17 Dichiarazione del gerarca nazista Hermann Goering al processo di Norimberga 18 Deposizione del Procuratore generale John Ashcroft , Senate Committee on Judiciary, 6 dicembre 2001, citata in S.Rampton., J. Stauber., op. cit. p.135. 19 P. Champagne, Faire l’opinion,Editions de Minuit, Paris, 1990, p.15 14

Anteprima della Tesi di Francesco Congiu

Anteprima della tesi: Disinformazione di guerra. Il caso Al Jazeera, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Francesco Congiu Contatta »

Composta da 311 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7265 click dal 04/05/2005.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.