Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Memorie d'isola. Abitanti, turisti e confinati a Ponza.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 4 1.2 Caratteri geomorfologici Ponza é situata a 40° 52' 39''- 40° 56' 11'' lat. N ed a 0° 29' 20''- 0° 33' 2'' long. E (meridiano di Roma), la sua superficie è di 7,2 chilometri quadrati, le coste hanno uno sviluppo di circa 25 chilometri (Beguinot, 1902). Essa si svolge in forma di falce di luna dai bordi irregolari, con la concavità rivolta verso oriente. Scrive Mino Maccari: … così piccola com'è, par quasi che si trovi un po' a disagio in mezzo al mare. Si direbbe ... una pecorella che si sia allontanata troppo dall'ovile sicuro del golfo di Gaeta: ora deve sopportare, senza ripari, le furie e i capricci dei venti, che, quando si svegliano, la circondano, la percuotono e la percorrono tutta da tutti i lati; s'infilano tra collina e collina, s'accaniscono in vorticosi mulinelli contro le insenature delle rocce e ne' piccoli innumerevoli golfi onde è frastagliata e incisa la costa come se volessero scalzare, sradicare, sollevare e capovolgere questo povero scoglio ... (1985, p. 25) L’orografia di Ponza è data da una serie di ridossi collinosi, inclinati con pendenza più o meno dolce verso l’interno dell’isola e separati da brevi depressioni, da anguste vallette o da valloni profondamente incavati e scoscesi. Sul lato esterno, verso il mare, queste colline sono tagliate a

Anteprima della Tesi di Chiara Poeta

Anteprima della tesi: Memorie d'isola. Abitanti, turisti e confinati a Ponza., Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Chiara Poeta Contatta »

Composta da 291 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1484 click dal 12/05/2005.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.