Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Strategia d'impresa e analisi di settore: il caso Michele Chiarlo S.r.l.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

2 Questa tendenza è stata innescata da molteplici concause tra cui è possibile ricordare la riduzione della domanda interna, la minaccia dei paesi produttori già affermati (quale la Francia) e dei paesi emergenti (Stati Uniti e Australia, in primo luogo). Proprio l’emergere di nuovi paesi produttori pone le imprese italiane di fronte ad un’ulteriore minaccia competitiva: è bene domandarsi in quale modo le imprese italiane possano fronteggiare questa ulteriore minaccia. La metodologia di analisi seguita nel corso della trattazione prevede l’esame del settore mediante cerchi concentrici fino all’analisi di un caso aziendale. Più precisamente, il primo capitolo si occupa del mercato del beverage, di cui il prodotto vino fa parte, individuando quali siano i competitor diretti del prodotto di riferimento e quali siano le tendenze nella produzione e nel consumo del vino. Il secondo capitolo si aprirà con uno sguardo sui punti di forza e di debolezza dei diversi metodi di analisi di settore che è possibile utilizzare e con la scelta di uno dei metodi presentati, che verrà utilizzato per fornire una descrizione del settore vitivinicolo tramite le variabili rilevanti. Un ampio spazio sarà dedicato alla scelta delle leve di marketing rilevanti nel settore vitivinicolo. Il focus di questo secondo capitolo quindi è il settore stesso. Il terzo e conclusivo capitolo sarà dedicato all’analisi di un caso aziendale. Si considereranno i bilanci degli ultimi anni, la struttura organizzativa, e le strategie sia attuali che future per una maggior accuratezza dell’ analisi. La decisione di riservare il terzo capitolo all’analisi di un caso aziendale vuole offrire al lettore la possibilità di vedere come le variabili ritenute rilevanti per il settore vitivinicolo siano successivamente implementate dalle aziende, in quali modi e con quali risultati. Un accenno deve essere rivolto alle difficoltà incontrate durante lo svolgimento del lavoro.

Anteprima della Tesi di Stefano Russo

Anteprima della tesi: Strategia d'impresa e analisi di settore: il caso Michele Chiarlo S.r.l., Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Stefano Russo Contatta »

Composta da 161 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 16964 click dal 08/03/2005.

 

Consultata integralmente 22 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.