Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Totalitarismo: un dibattito aperto

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

III speculazione a torto sminuita, da taluni, a vantaggio della successiva scienza politica americana. Emergono, qui, le interpretazioni che costituiranno il quadro di riferimento di tutte le teorizzazioni successive. Si definiscono i percorsi orientati a scolpire il totalitarismo nella sua novità concettuale, sul piano filosofico, storico, economico e culturale, ma anche a rinvenire le sue radici nella cultura occidentale, quale fenomeno certamente non avulso dal contesto storico in cui matura. Si profila, ad esempio, la valenza religiosa, escatologica dell’ideologia totalizzante, la sua vocazione messianica, la sua tensione ad una realtà ultima e perfetta, quale vera e propria “religione secolare”. L’afflato religioso – come si avrà modo di approfondire – non emerge a caso; matura piuttosto in relazione a precise esigenze spirituali, rese impellenti dalla contingente situazione storico-culturale.

Anteprima della Tesi di Massimiliano Fiorillo

Anteprima della tesi: Totalitarismo: un dibattito aperto, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Massimiliano Fiorillo Contatta »

Composta da 386 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5474 click dal 10/03/2005.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.