Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Lo Status di Rifugiato nell'Unione Europea

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 create le prime normative comunitarie volte a fornire degli standard minimi a cui gli stati sono tenuti ad uniformarsi, prima di procedere alla costruzione di un vero e proprio sistema d’asilo comune. Purtroppo anche in questa fase, come vedremo, gli stati non hanno mostrato una reale volontà ad assumersi impegni nell’interesse dei rifugiati, ma piuttosto hanno utilizzato il diritto comunitario per venire incontro ai propri interessi, legittimando alcune tra le pratiche nazionali meno rispettose dei diritti umani e di quelli dei rifugiati. La terza parte della trattazione, infine, analizzerà la legislazione nazionale di tre Stati Membri dell’Unione Europea, con il duplice scopo di illustrare da un lato le diversità esistenti tra esse, che rendono impossibile l’applicazione di una legislazione comune come il sistema di Dublino, in mancanza di una precedente armonizzazione, e dall’altro, l’insufficienza delle misure prese a questo proposito, che non uniformano realmente le normative lasciando troppi aspetti alla discrezione. Va, da ultimo, precisato che, data la vastità di implicazioni che la materia presenta, si sono voluti evidenziare quelli che, a nostro parere, rappresentano i nodi fondamentali della questione a livello europeo: abbiamo dunque concentrato l’attenzione sulla fase di arrivo, ingresso nel territorio ed accoglienza dei richiedenti asilo, sulle procedure di esame delle domande e sull’esistenza e possibile attribuzione di diversi status, con le differenze di trattamento che essi comportano, tralasciando altri aspetti, seppure importanti, come il ricongiungimento familiare, le procedure di identificazione dei soggetti e di trattamento dei dati personali ed il rimpatrio.

Anteprima della Tesi di Claudia Bonamini

Anteprima della tesi: Lo Status di Rifugiato nell'Unione Europea, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Claudia Bonamini Contatta »

Composta da 244 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7225 click dal 09/03/2005.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.