Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La creazione del valore nelle banche: il caso Banca Intesa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Conclusioni ¾ Piano Industriale 9 Gli obiettivi individuati per le prime tre criticità del Piano dovrebbero essere raggiungibili entro il 2005. 9 Per quanto riguarda la creazione di valore, i risultati non sembrano in linea con quanto previsto, a causa dell’andamento dei ricavi che non rispecchia gli incrementi attesi. ¾ Verifica dei valori di EVA ® 9 I dati di EVA ® , stimati secondo la metodologia Aiaf, differiscono da quelli comunicati dalla banca, a causa di una diversa stima del capitale investito e del suo costo. 9 Il mercato nel prezzare il titolo, sembra adottare implicitamente la metodologia EVA ® proposta da Banca Intesa.

Anteprima della Tesi di Alessandro Maestri

Anteprima della tesi: La creazione del valore nelle banche: il caso Banca Intesa, Pagina 16

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Alessandro Maestri Contatta »

Composta da 280 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5156 click dal 16/03/2005.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.